La prensa de canal más rentable

made_in_germanyLa pressa PAAL più popolare dotata di un sistema di legatura orizzontale (PACOMAT I – III) o verticale (PACOMAT – V). Questa robusta pressa imballatrice automatica è ben consolidata nel settore da oltre 30 anni. Le forze di compattazione da 350kN a 650kN producono balle molto compatte . La serie PACOMAT è la pressa ideale per compattare molte qualità di carta riciclata, cartone, scatole di cartone, film plastici, PET e molti altri materiali.

Links


Canale di pressatura

canal-pacoIl canale della pressa PACOMAT viene controllato automaticamente dal sistema di gestione della formula per l’assestamento della velocità di apertura del canale. Una ruota di misura con due sensori produce balle di misure esatte. La combinazione di opzioni di impostazione permette di generare balle ad alta densità.


Sistema di taglio

atado-pacomatLe presse della serie PACOMAT I-III hanno un sistema automatico di legatura orizzontale con estrattore del filo di ferro e twister (treccia). La pressa PACOMAT V invece è provvista di un sistema di legatura verticale. Il sistema di taglio del filo viene integrato nel processo di avvolgimento automatico per il funzionamento continuo.


Sistema di taglio

corte-pacomatIl sistema di taglio con elevato angolo di taglio a forma di “V” , per ottimizzare la distribuzione della forza di taglio, genera balle che sono facili da impilare. La ghigliottina antiostruzione opzionale con funzionamento automatico, elimina la ritenzione di qualsiasi materiale che ostacola la corsa del pistone nel punto di taglio.


Tramoggia della pressa

tolva-pacomatTramoggia standard della pressa con portello in plexiglas e sistema di sicurezza. Possono essere fornite opzionalmente con un perforatore di bottiglie di plastica, con funzionamento retrattile, per migliorare i risultati di compattazione.
La pressa può essere dotata di una tramoggia di carico con rampa oscillante o fissa per l’alimentazione manuale.


Camera di pressatura

camara-pacomatLa camera di pressatura, molto robusta, ha porte su entrambi i lati della pressa per un facile accesso e quindi favorire la manutenzione e la pulizia. La base della camera è dotata di una serie di piastre d’acciaio imbullonate antiusura .


Carro pressore

plato-pacomatIl sistema di guida centrale sviluppato da PAALGROUP funziona in combinazione con otto rulli e le guide laterali in modo da garantire la precisione di movimento del carro pressore riducendo al minimo l’usura.
Il sistema brevettato con giunto a chiavetta per disinnesto rapido dei pistoni e del piatto pressore insieme con il punto di lubrificazione centrale dei rulli riducono considerevolmente il tempo e gli sforzi necessari per la manutenzione.
Opzionalmente può essere dotato di una protezione frontale del canale di passaggio delle barre e del filo di legatura del carro pressore, per impedire il bloccaggio del materiale all’interno del canale e facilitare l’uscita del filo.


Idraulica

hidraulico-pacomatIl design del gruppo idraulico è molto compatto e anche molto silenzioso e integra tutti gli elementi idraulici (pompe, motori, serbatoio olio, valvole, ecc …). La pompa si accende e si spegne automaticamente secondo la domanda. Il sistema di tubi è semplice e di piccole dimensioni. Tutto questo aiuta a risparmiare energia e costi di manutenzione.
Il cilindro ha un design moderno di alta qualità e si basa su una costruzione senza saldature dove vengono usate solo viti, questo elimina la fatica delle saldature.


Controllo

control-pacomatIl quadro elettrico è installato separatamente per tenerlo lontano da qualsiasi vibrazione o oscillazione della pressa. Il sistema di controllo elettronico della pressa ha un touch screen da 7″ chiaro e intuitivo per la gestione delle formule e una visuale molto dettagliata delle funzioni e dei dati.
Chiave di sicurezza in tutte le porte secondo la nuova direttiva macchine CE con grado di diagnostica molto alto.
Cablaggio in canaline aperte nella pressa per evitare danni al cavo causati da roditori.
Opzionalmente è possibile fornire una connessione tra la pressa e la rete aziendale, con l’obiettivo di rappresentare dati di produzione in un foglio di calcolo Excel.